Frase motivazionale di supporto al local business.
Frase motivazionale di supporto al local business

In questo articolo ti farò una breve introduzione su cosa è il local marketing. Quali sono le opportunità che porta e gli strumenti alleati. Ritengo che nel processo di evoluzione del marketing i social media siano una risorsa necessaria. D’altra parte il marketing si compone di diverse sfaccettature tra cui il local marketing.

Quando ho iniziato a lavorare sui social media l’ho fatto con l’intento di dare spazio anche alle piccole attività che non hanno i budget delle grandi aziende o multinazionali ma che hanno un cuore più grande e possono fare la differenza ognuno con i propri valori.

Local marketing a Cuneo
Cuneo, Contrada Mondovì

Cos’è il local marketing?

Per local marketing si intende quel complesso di attività che hanno quale specifica finalità la definizione di progetti, programmi e strategie volte a garantire lo sviluppo di un comprensorio territoriale nel lungo periodo.

FONTE WIKIPEDIA

In realtà viviamo in un era in cui i cambiamenti digitali hanno modificato le nostre abitudine di vita e soprattutto di acquisto. Mentre all’inizio dell’epoca internet era possibile distinguere il mondo reale dal mondo virtuale, oggi non è più così. La continua connessione con lo smartphone ci permette di passare dalla vita off-line a quella on-line in qualsiasi momento.

Riuscire a connetterti con gli utenti, intercettarli e trasformarli in clienti è uno degli obiettivi del local marketing.

In questo nuovo modo di fare marketing si usano gli strumenti che il mondo digitale ti mette a disposizione integrandoli con quelli che già usi.

Dalla paura all’opportunità

In principio è stata paura.

Il mercato è cambiato molto negli ultimi 15 anni. Prima la globalizzazione, poi i centri commerciali e di recente gli e-commerce. Questi avvenimenti hanno messo a dura prova molte attività, facendole entrare in competizioni in un mondo in cui non potevano competere.

Se pensi ad Amazon, è lecito, come si può competere con un colosso come lui? Non si può, ma soprattutto non si deve.

Negli anni recenti si è fatta strada l’idea che gli strumenti digitali non sono nemici ma possono essere tra i tuoi migliori alleati di marketing.

L’uso degli smartphone ha cambiato il modo di vivere di tutti. Con un semplice gesto possiamo connetterci e cercare tutte le informazioni che vogliamo.

Strumenti alleati

La ricerca è alla base del local marketing, e lo scopo di un’attività locale è quella di essere visibile. Non ti farò un lungo elenco sul perché è importante questo, ma se lo scetticismo in questo campo per te è alto o non sei totalmente convito ecco due dati che possono schiariti le idee:

Agire sul territorio con il local marketing
Frase di motivazione all’azione

Come hai visto dai due dati sopra, le persone cercano, e lo strumento di ricerca più usato è Google. Le persone lo usano per fare ricerche di ogni tipo, ma soprattutto per cercare le attività locali nelle vicinanze. Con lo smartphone siamo sempre geolocalizzati, in questo modo Google ricerca in automatico le attività più vicine a dove ci troviamo in quel momento.

Google

Quando si parla di farsi trovare, si parla di local search marketing, un altra branca del local marketing che si basa sulle strategie e strumenti per farci trovare. Google è quindi il primo strumento che ti aiuta ad avere visibilità.

Se vuoi avere più clienti, diventare famoso a livello locale devi farti trovare. Devi quindi aumentare la tua visibilità al motore di ricerca Google. Ma come?

Devi conoscere prima di tutto come Google mette a disposizione i suoi spazi. Quando cerchi un attività, i primi risultati che compaiono sono quelli acquistati attraverso le Google ADS o Google ADS express. Alcune attività pagano per essere tra i primi risultati. Attenzione però che essere tra i primi risultati non vuole dire essere cliccati.

Nessuno legge le pubblicità. La gente legge ciò che gli interessa a volte è una pubblicità

Howard Gossage

I risultati a pagamento li troviamo anche a fine pagina.

Successivamente o di fianco, troviamo i risultati di Google My Business e Google Maps. Questi sono risultati non a pagamento. Google My Business è lo strumento gratuito di Google per promuovere la tua attività online. Attraverso questo spazio puoi comunicare le informazioni sulla tua attività fisica attraverso il motore di ricerca e Google Maps.

Come sceglie Google chi appare nella ricerca?

lo fa seguendo tre criteri:

Social media

I social servono per stringere e consolidare le relazioni tra attività, clienti e potenziali tali.

Il social media marketing racchiude tutte le attività che servono per attrarre nuovi clienti e consolidare le relazioni con quelli che lo sono già.

La maggior parte delle attività che vedo o con cui parlo usano i social principalmente perché lo fanno tutti, auto promuovendosi tutto il tempo, usando gli spazi social come se fossero delle semplici vetrine delle loro attività.

Se anche tu ti ritrovi sappi che non è così: il significato dei social è proprio quello di essere sociali.

Quali sono i social media che funzionano meglio per un attività locale?

Ovviamente molto dipende anche dal tipo di attività e dal tipo di target.

Conclusioni

Se la tua attività è local, usare gli strumenti che Google e i social media mettono a disposizione è un ottima cosa da fare. Quando decidi di costruire una presenza online devi essere presente dove i tuoi potenziali clienti ti cercano e dove passano la maggior parte del loro tempo o si informano su prodotti o servizi che vorrebbero acquistare.

E la tua attività, quali strumenti tra quelli proposti usa?

Puoi chiedermi di fare una mini consulenza gratuita in cui analizzo i tuoi canali social, e ti do qualche consiglio su come migliorare. Iscriviti alla mia newsletter e otterrai questo regalo

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.