Come ho conosciuto Google my business

Anni fa, durante una vacanza con la mia famiglia ho conosciuto Google My Business. Ho scoperto che attraverso la geolocalizzazione del mio telefono potevo cercare su Google ristoranti nella zona in cui mi trovavo.  I risultati mi proponevano una lista di locali in cui mangiare. Ogni ristorante aveva una sua scheda di informazioni: foto, recensioni, indicazioni, sito web, orari di apertura e chiusura, fascia prezzo e altro. Era possibile accedere alle informazioni che tutti vorremmo sapere prima di andare a mangiare in un luogo che non conosciamo

Questo strumento funzionava anche per altre tipologie di attività. 

Ho capito subito quanto potesse essere utile avere una scheda di Google my business se si ha un’attività locale. 

Questo post è per te che magari non conosci Google My Business e ti sei chiesto perché dovresti usarlo per la tua attività.

Perché è uno strumento importante

Avere un’attività comporta molte decisioni. Una di queste può essere decidere dove muovere la tua attività online.

Gestire un’attività locale  può essere un percorso in salita, anche per quanto riguarda la comunicazione attraverso gli strumenti digitali. 

Pensare come un utente, un cliente e non come un titolare  è molto di aiuto.

Qual è la prima cosa che fai quando cerchi un servizio o un prodotto?

Vai su Google! Ed è quello che faranno anche i tuoi clienti.

Al giorno d’oggi il 60% di tutte le ricerche vengono eseguite su dispositivi mobili e quasi la metà di queste considerano la posizione dell’utente mobile. Se la tua attività è elencata con l’indirizzo sbagliato, o peggio non c’è non verrà visualizzata nella posizione dell’utente quando cerca “fiorista vicino a me” o “panetteria vicino a me”. Circa il 34% delle ricerche di prodotti inizia con l’uso di Google. Se sembra una piccola percentuale, tieni presente che ogni giorno vengono eseguite più di 3 miliardi di ricerche Google. 

Ecco perché è così importante farti trovare e conoscere Google My Business

Ma che cos’è?

È la casella informativa che vedi sulla destra dei risultati di ricerca di Google, relativi ad un’attività commerciale.

È uno strumento gratuito che ti permette di controllare come si presenta la tua attività commerciale e locale nei risultati del motore di ricerca Google. Puoi aggiungere la ragione sociale, la sede e gli orari. Monitorare e rispondere alle recensioni dei clienti. Aggiungere foto, creare eventi e post. Imparare dove e come le persone ti stanno cercando. 

Fa per te se

Hai un’attività in cui incontri i clienti faccia a faccia. Ciò significa che se gestisci un negozio al dettaglio o gestisci la tua attività da un ufficio, fa per te.

Come per tutte le cose, ci sono dei limiti e Google ne ha alcuni specifici per il loro strumento di Google My Business.

Puoi leggerli tutti i qui, o leggere la versione più breve di seguito:

Per avere una scheda di Google My Business:

Per essere chiari, se sei uno stilista locale e hai uno showroom, puoi usare questo strumento.

Se sei un truccatore o un parrucchiere itinerante nella tua zona, dovresti usare questo strumento.

Se sei un web designer e hai un ufficio che i clienti visitano per le tue consulenze, puoi usare questo strumento.

Cosa offre un account Google My Business? 

Oltre a conoscere Google My Business, come proprietario di un’attività locale, ti consiglio di perfezionare ed ottimizzarne la scheda . Le informazioni che si vedono nei risultati di ricerca di Google della tua attività possono determinare se un potenziale cliente ti prenderà in considerazione per un possibile acquisto del tuo prodotto o servizio. Semplici errori nei risultati di ricerca possono facilmente impedire a nuovi clienti di scegliere te.  

Un account GMB ti dà la possibilità di modificare l’orario di lavoro, l’indirizzo, il numero di telefono e la posizione su Google Maps. Queste informazioni sono di vitale importanza per il ricercatore di Google. 

Oltre all’opportunità per la tua attività locale di arrivare tra le prime posizione di ricerca GRATUITAMENTE, hai anche le seguenti funzionalità che ti aiuteranno ad attirare i clienti:

  1. Possibilità di condividere tutte le informazioni importanti sulla tua attività come: nome, indirizzo e numero di telefono. Se hai una posizione fisica, è importante elencare l’indirizzo in modo che un cliente possa trovarti in base alla tua e sua vicinanza. 
  2. “Puoi pubblicare foto e offerte sul tuo profilo per mostrare ciò che rende unica la tua attività.” Puoi aggiungere il tuo logo, offerte speciali, ecc.! Hai letteralmente il controllo e puoi usare questo strumento per canalizzare le vendite  della tua attività locale.
  3. I potenziali clienti possono interagire con te chiamando, messaggiando, visitando il tuo sito Web o, se hai una posizione fisica, ottenendo indicazioni stradali.
  4. I tuoi clienti possono lasciare recensioni! Questo è molto importante perché  più ottieni recensioni positive con voti alti più scalerai per arrivare tra i primi risultati. 
  5. Ottieni dati da analizzare. Sei in grado di vedere quali azioni stanno intraprendendo i tuoi potenziali clienti,

Conclusione 

Conoscere Google My Business, quindi da molti vantaggi riassumibili così:

Dopo aver letto questo articolo inizierai a curare la tua scheda di Google My Business?

Vuoi un mio consiglio? Ti offro una consulenza di 40 minuti. Devi solo compilare il modulo che trovi al link qui sotto.

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfAuMCU3qE565jJndUhaqj6YNVY4z9-wQNOKlEBwH4Lv-quog/viewform?usp=sf_link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.