Il modo migliore in cui posso supportarti al cambiamento nel 2024

08 Gen 2024
Categoria: Business Ribelli

Il modo migliore in cui posso supportarti al cambiamento nel 2024

Il percorso più giusto che ogni freelance, azienda, per fare progressi verso l’inclusione, è avere un piano su come ci si vuole presentare per essere più inclusivi.

“Io non sono Martin Luther King. Non ho bisogno di un sogno. Io ho un piano.”

Spike Lee.

La citazione che mi accompagna nel mio percorso professionale da sempre, e l’importanza di avere un piano per il cambiamento.

Esiste ancora una divario importante quando si parla di rappresentazione diversificata, e quando parlo di rappresentazione non intendo solo quella visiva, ma anche quella relativa alla considerazione delle diverse prospettive, esperienze, difficoltà e desideri.

L’impatto che, di fatto, ha questa esclusione, è elevato e significa, non solo che non sono rappresentati, ma che non sono considerati intenzionalmente, neanche come potenziali clienti. È importante conoscere chi si sta escludendo, in modo tu possa soddisfare le loro esigenze specifiche, anche perché, in tutta onestà, non si può presumere che il bisogno relativo al tipo di supporto che offri ai tuoi attuali clienti  sarà lo stesso.

È qui che conta davvero capire la differenza tra i concetti di uguaglianza e equità, e in che modo puoi essere intenzionalmente e come puoi essere intenzionalmente inclusivo.

Ecco perché ho creato Comunica l’inclusione.  Un percorso progettato per aiutarti a individuare le aree delle tua attività da cui partire per un approccio inclusivo, ottimizzando, pianificando e facendoti compiere i primi importanti passi verso l’inclusione.

Che ne dici? Ti andrebbe di fare il passo successivo nella tua leadership come imprenditore che vuole essere inclusivo?

Scopri di più sul servizio qui.

Articoli correlati

Responsabilità sociale nel Marketing Inclusivo

Responsabilità sociale nel Marketing Inclusivo

Non tutte le persone sono d'accordo con l'approccio inclusivo, e la difficoltà, per chi fa questo lavoro, è far capire che è una priorità non una scelta opinabile. Il mondo si espande e i confini diventano sempre più e solo delle linee immaginarie,...

L’importanza del marketing inclusivo

Le cose oggi si cambiano molto velocemente, e, chiunque abbia un attività, piccola, media o grande che sia, deve evolvere le proprie strategie, modi e mentalità di agire, per soddisfare un pubblico diversificato e plurale. Il marketing inclusivo va...

Chi sono

Chi sono

Mi chiamo Sambu. Sono una designer di cambiamento, cioè guido le persone nel processo di costruzione e creazione di un marketing inclusivo con una lente antirazzista.
Conosciamoci meglio

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *